Egy Cutolo, da Sarno, sua città d’origine, si trasferisce a Milano, dove comincia il suo cammino nel mondo dellamoda.Si diploma in Fashion Design all’Istituto Marangoni e successivamente matura svariate collaborazioni nel fashion e nel graphic design presso diversi uffici stile milanesi, per i quali coordina collezioni di abbigliamento donna, uomo, bambino, e accessori.Il 2008 è per Egy un anno ricco di soddisfazioni: lavora presso l’ufficio stile Giorgio Sogari per la collezione Patrizia Pepe, è una delle finaliste del concorso Fashion Incubator, indetto dalla Camera Nazionale della Moda di Milano, infine, diventa creatrice di una propria linea di moda contemporanea, in collaborazione con la Rossoporpora Events di Roma.Alla ricerca di continue metamorfosi, le creazioni di Egy destrutturano il concetto di normalità e si caricano di volta in volta di significati metaforici, che arrivano a toccare profondamente temi psico-sociali di grande attualità, dalla lotta contro la pedofilia alla rettificazione sessuale.

La donna di Egy sa osare, è una circense che ama esibirsi ovunque ed essere anticonvenzionale. Insomma, una donna alla continua ricerca della massima espressione di sé.